5 motivi per i quali NON visitare Los Angeles

5 motivi per i quali NON visitare Los Angeles nasce da una semplice chiacchierata che ho fatto ieri con Chiara, una mia cara amica. Si è ritrovata in viaggio di nozze in America con quei tour organizzati che tutto sono tranne che organizzati. Hanno visitato la costa est con New York, Cascate del Niagara, Toronto e Washington. Nella ovest sono passati a Los Angeles, Las Vegas, Gran Canyon e il parco di Yosemite.

La cosa che più mi ha sorpresa è stata sentir dire che Los Angeles non le è piaciuta per niente!

Nel 2011 io ne sono rimasta conquistata e devo ancora visitare Downtown! I gusti delle persone sono belli perché sono vari, per questo voglio approfondire i 5 motivi per i quali NON visitare Los Angeles! I motivi per visitarla potrebbero essere infiniti ahahah!

NON visitare Los Angeles se:

  1. NON ti piacciono le spiagge senza ombrelloni

    C’è chi ama anche le spiagge ben organizzate a pagamento con ombrelloni, sdraio e lettino. Una di queste persone sono io, ad esempio! In California, come del resto in tutti gli USA, scordati tutta questa proprietà privata! Se vuoi prenderti una tintarella, devi portarti tutto e caricarti tutto in spalla! E le spiagge sono lunghe, eh!

    Lunga spiaggia di Santa Monica con palme

    Spiaggia di Santa Monica

  2. NON ti piacciono i grattacieli

    Ebbene si, gli American skyscrapers non sono solo a NYC!  Si incontrano imponenti e brillanti grattacieli di multinazionali, di istituti artistici e mega impianti sportivi. Il Downtown di Los Angeles è “il cuore e l’anima” della città come lo è Manhattan per la New York, nonché un suo eccellente concorrente: anche qui si rischia di passare ore, se non giorni interi, con gli occhi all’insù.

    Grattacieli a Los Angeles

  3.  NON ti piace fare shopping tra negozi firmati

    Sicuramente hai visto Julia Roberts fare shopping in Rodeo Drive nel film Pretty Woman. Quello è il genere di shopping che si può fare a L. A. Se non sei un amante dell’alta moda e delle firme non sai che fartene, passeggiare nella rinomatissima Beverly Hills sarà decisamente noioso!

  4. NON ti piace il cinema americano

    Los Angeles è anche la città della collina di Hollywood, della Walk of Fame e del Chinese Theatre, quindi la patria del cinema americano e delle sue storie assurde ad effetti speciali di ultima generazione! Mio nonno, ad esempio, detestava tutto quello che era americano, compreso il cinema ed era un patito della Loren e Vittorio De Sica! Per cui qualcuno potrebbe detestare lo sfarzo delle mega ville delle stars hollywoodiane o tutte quelle stelle dorate sparse per terra!

    Quinto ma non ultimo motivo…

  5. NON sei un sognatore

    Da sempre questa metropoli californiana nell’immaginario collettivo rappresenta il luogo dove splende sempre il sole e dove tutti i sogni possono diventare realtà. Le stelle per terra delle stars di Hollywood più famose cresciute e formatesi con i più umili lavori nelle prime case cinematografiche incarnano proprio questo: l’ideale di sogno americano. L’idea che tutto quello che vuoi diventare puoi effettivamente diventare. Inevitabilmente camminare tra quelle palme, quelle stelle, su quella spiaggia, ti porta a sognare. A sognare di essere migliore, a sognare sempre il meglio per te e la tua vita. A sognare in grande come se fossi in un film americano, dove tutto può accadere. E, mentre cammini e sogni, alzi gli occhi e la vedi. La vedi e pensi, cavolo, forse posso farcela anche io!

    Insegna di Hollywood sulla collina

    Hollywood sulla collina

     Se non sei un sognatore, non ti troverai bene a Los Angeles.

Alla fine, è pur sempre la Città degli Angeli, no?

Comments (2)

  • Avatar

    Giulia

    Che carino questo post! Io sono tra quelli che amano Los Angeles ma ho sentito diverse persone dire che a loro non è piaciuta…secondo me merita sempre una seconda possibilità!

    Reply

    • Avatar

      Dona

      Grazie per il tuo commento e grazie di esser passata! Secondo me anche vale la seconda possibilità 😀

      Reply

Leave a comment

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.