5 motivi per i quali visitare Savannah in Georgia, USA

Come inizio di settimana voglio proporti 5 motivi per i quali visitare Savannah perché ho notato una tendenza del mondo virtuale a sottovalutare questa città.

Da quando abbiamo organizzato il nostro tour tra GeorgiaSouth CarolinaAlabama, ho trovato sempre poche informazioni su questa ridente cittadina. Non si parla con così tanto entusiasmo di Savannah in giro per il web, ma, secondo me, ha davvero qualcosa di speciale. Forse perché racchiude il fascino romantico della storia d’amore più lunga della storia del cinema, quella Rossella O’Hara e Rhett? O perché si mangia un gustosissimo pollo fritto?

Scopriamolo insieme!

#1 Savannah è la città delle squares

La città più antica dello stato della Georgia ha il centro storico urbano più grande degli USA e si estende tra parchi, fontane, querce secolari e case storiche. In principio, per la sua costruzione era stata pianificata una griglia di 4 piazze moltiplicata poi fino a 24 a metà del 1800.

Oggi ce ne sono ancora 22.

Le squares di Savannah, fonte web.

È facilmente visitabile a piedi o in tram. Per entrare in clima tipicamente ottocentesco, ci si può anche servire di belle carrozze in legno!

#2 Savannah ospita meravigliose dimore e luoghi storici

Tra il verde delle squares, fiori che spuntano in ogni dove e fontane, sorgono musei e Houses. Sono delle ville sontuose che fanno fare un vero tuffo indietro nel tempo di due secoli per chiunque le visiti! Le più importanti Houses che segnalo sono:

  • The Old Pink House
  • The Mercer William House
  • The Owen Thomas House
  • The Andrew Low House

The Davenport House è stata trasformata in un vero e proprio museo che ha preservato tutto secondo lo stile dell’elegante ‘800.

Piazza di Savannah con fontana

Io a Savannah

#3 Savannah è la meta perfetta per Halloween

Notoriamente conosciuta come “la città più infestata d’America“, Savannah è stato lo scenario di numerose e sanguinose battaglie ed omicidi. Si narra che ci siano più persone sepolte sotto i meravigliosi vialetti acciottolati che quelle che ci camminano sopra!

Abbastanza lugubre, eh? Ah ah ah!

Vialetto acciottolato Savannah

Vialetto acciottolato Savannah

Il fantasma più famoso è quello di Jim Williams, padrone della Mercer House!

Dicono che il Colonial Park Cemetery, situato esattamente al centro del centro storico, sia il più celebre ritrovo per i vaganti notturni. Per questo, gli americani hanno organizzato numerosi e fantasiosGhost Tours per creare un’atmosfera profondamente gotica!

#4 Savannah ha uno dei River Front più suggestivi e più antichi degli USA

Il porto ed il River Front con la sua River Street sono un must da vedere! Qui si incrociano negozi, ristoranti tipici e tanti locali adatti a respirare l’atmosfera notturna.

 River Front di Savannah al tramonto

River Front di Savannah

La passeggiata lungo le rive del fiume Savannah è una delizia. Si può anche optare per un giro su un antico battello a vapore della Riverboat Cruises al tramonto con musica live e gustosi buffet.

Battello a vapore a Savannah al tramonto

Battello a vapore a Savannah

#5 Savannah è la città di Forrest Gump

Chi è che non conosce Forrest Gump? La famosa panchina sulla quale diceva le topiche frasi: “Mamma diceva sempre” o “E non ho altro da dire su questa faccenda“, era proprio a qui, a Chippewa Square!

Chippewa Square di Forrest Gump

Chippewa Square di Forrest Gump

L’immagine di Forrest seduto ad aspettare il bus per andare dalla sua Jenny è un evergreen.

La panca poi è stata rimossa ed esposta in un museo. Inoltre, giusto dietro l’angolo si scorge molto nitidamente il diner dove lavorava Jenny. Assolutamente da provare!

Allora, quando parti?

Comments (2)

  • Avatar

    Beatrice

    Cavolo deve essere carinissima !!!! affasciante !!! grazie!

    Reply

    • Avatar

      Dona

      Sì, è davvero un gioiellino! Grazie a te di esser passata!

      Reply

Leave a comment

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.